Vittoria (Ragusa). Travolge con il Suv due bambini, positivo ad alcol e droga. Arrestato

63

Agenpress – E’ stato arrestato per omicidio stradale aggravato l’uomo che alla guida di un Suv ha travolto due cuginetti di 11 e 12 anni nel centro storico di Vittoria. Uno dei bambini è morto sul colpo e l’altro è in gravissime condizioni.

L’investitore è Rosario Greco, 34nne con precedenti penali, è risultato positivo all’assunzione di droga e alcol.

La squadra mobile gli contesta anche la detenzione di oggetti atti a offendere: nel Suv c’erano uno sfollagente telescopico e una mazza da baseball.

L’undicenne, Alessio D’Antonio,  è morto sul colpo, il dodicenne è ricoverato in gravissime condizioni.

A bordo altre due persone, che sono andate spontaneamente alla caserma dei carabinieri per testimoniare: “Dopo l’incidente siamo scappati perché avevamo paura di esser linciati” ma sono stati denunciati per omissione di soccorso.