Regimenti: “Non daremo fiducia a Ursula Von Der Leyen. È necessario un cambio di rotta”

121

Agenpress. “In coerenza con il mandato ricevuto dagli elettori, la Lega non voterà la candidata Ursula Von Der Leyen alla presidenza della Commissione Europea, in quanto espressione dell’establishment attuale e quindi non rappresenta un segnale di cambiamento.

Personalmente, ritengo che l’Europa debba fare di più sul tema della lotta all’immigrazione irregolare. Inoltre, è necessario riformare gli attuali parametri europei fondati sull’austerity per dare priorità alle esigenze dei cittadini e non soltanto agli interessi delle élite finanziarie e delle banche.”

Lo ha dichiarato in una nota Luisa Regimenti, eurodeputata della Lega.