Ue. I sovranisti contro Ursula von der Leyen: “non la voteremo”. Replica: “sono sollevata”

118

Agenpress – Il gruppo “Identità e democrazia” voterà contro la candidatura di Ursula von der Leyen alla presidenza della Commissione Ue. Lo ha annunciato l’eurodeputato Alternative fur Deutschland Joerg Meuthen (“Identità e democrazia”), intervenendo in aula a Strasburgo. Nel gruppo siede anche la Lega. “Con tutto il rispetto per la sua persona – ha affermato Meuthen – noi del gruppo riteniamo che lei non sia in grado di rispondere ai requisiti” per essere nominata presidente della Commissione europea.

“In Germania  la abbiamo conosciuta come ministro della Famiglia, del Lavoro e Difesa: in nessuna di questo cariche ha servito in modo soddisfacente l’interesse dei cittadini tedeschi”.

Immediata la replica,  “sono sollevata che non avrò il suo sostegno per me è veramente un premio per tutto quello che ho fatto”.