Ceta: Bergamini (FI), Centinaio è d’accordo con M5S? Danni per agricoltura e commercio

112

Agenpress. “Oggi il ministro Fraccaro ha sostenuto nel corso del question time che il trattato Ceta, cosi come è, non è ratificabile. Chissà se il ministro Centinaio è d’accordo.

L’accordo di libero scambio tra Ue e Canada ha fatto aumentare le esportazioni italiane in Canada più di quanto siano aumentate le importazioni. Bloccare il Ceta vorrebbe dire danneggiare le nostre aziende che esportano prodotti agroalimentari e made in Italy. Si tratta di aziende che hanno visto aumentare le loro esportazioni verso il Canada fino, se non oltre, il 60%”.

Lo dichiara in una nota Deborah Bergamini, vicepresidente della Commissione Trasporti alla Camera e responsabile Trasporti, Tlc e poste di Forza Italia.