Inps. 27,6 mln di ore di cassa integrazione, +42%. Boom di quella straordinaria

116

Agenpress – A giugno “il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate è stato pari a 27,6 milioni, in aumento del 42,6% rispetto allo stesso mese del 2018 (19,3 milioni)”.

Lo rileva l’Inps. La cassa integrazione straordinaria non solo raddoppia rispetto a giugno dello scorso anno ma cresce anche su base mensile, a confronto con maggio, registrando una variazione congiunturale pari al +13,9%.

“Il numero di ore di cassa integrazione straordinaria autorizzate a giugno 2019 è stato pari a 18,8 milioni, di cui 5,2 milioni per solidarietà, registrando un incremento pari al 99,8%” su anno. Gli interventi in deroga sono stati invece pari a circa 0,6 milioni di ore autorizzate, con un incremento del 451,7%.

“Le ore di cassa integrazione ordinaria autorizzate a giugno 2019 sono state 8,1 milioni. Un anno prima, nel mese di giugno 2018, erano state 9,8 milioni: di conseguenza, la variazione tendenziale è pari a – 17,2%”. Guardando ai diversi comparti, “la variazione tendenziale è stata pari a -8,4% nel settore industria e -37,3% nel settore edilizia. La variazione congiunturale registra nel mese di giugno 2019 rispetto al mese precedente un decremento pari al 6,0%”.