Appello Codacons ai parlamentari: subito legge per latte d’asina a bambini prematuri o intolleranti

591

Agenpress. Esprimiamo soddisfazione per la sensibilità del Senatore di Forza Italia Francesco Battistoni che ha accolto e fatta propria la proposta del Codacons di presentare in Senato un Disegno di Legge volto a valorizzare il latte d’asina a tutto vantaggio dei bambini impossibilitati a ricevere, per vari motivi, l’alimento per eccellenza, ovvero il latte materno (pensiamo ai prematuri, ma anche ai figli di mamme che non hanno il latte, o che sono in chemioterapia), e che per ragioni di intolleranza, allergia o indigeribilità non possano nutrirsi con il latte vaccino poiché intolleranti alle proteine dello stesso. Come determinato da studi sanitari, il latte d’asina è quello più simile a quello umano e soprattutto risulta gradito proprio perché dolce. Ma il suo costo, purtroppo, è ancora troppo alto e insostenibile.

Il Ddl è dunque orientato ad abbassarne il costo anche aiutando i produttori di latte e gli allevatori di asini. L’obiettivo è la valorizzazione della filiera produttiva del latte d’asina italiano attraverso incentivi e credito di imposta per i produttori di latte e gli allevatori di asini, che sono a rischio di estinzione, cosicché il prodotto possa essere acquistato alle migliori condizioni, e reso fruibile gratuitamente ai soggetti interessati.

Possiamo anche ipotizzare, anche se oggi non ancora in grado di quantificarlo, un importante risparmio futuro per le casse del SSN, grazie alla diminuzione delle possibili patologie che avrebbero potuto svilupparsi a seguito di allergie e intolleranze.

Di fondamentale importanza sarà inoltre l’istituzione di un Osservatorio permanente sul latte d’asina presso il ministero dell’Agricoltura, al quale parteciperanno anche i rappresentanti dei Consumatori, che monitori il mercato, vigili sui parametri di qualità, organizzi incontri con la filiera della produzione, promuova studi sanitari, e diffonda tramite un’adeguata comunicazione istituzionale le preziose caratteristiche e proprietà del latte d’asina.

E’ per questo che il Codacons si rivolge a tutte le forze politiche parlamentari, aldilà di ogni credo e colore politico, affinché possano votare a favore di questo importante strumento per la salute pubblica, e che il Ddl volto alla valorizzazione del latte d’asina diventi presto Legge dello Stato.