On Giacomo Portas (PD): Autonomia, prende il largo del mare delle promesse 5Stelle

138

Agenpress. Da quanto apprendiamo dalle agenzie nessun CDM questa settimana e l’Autonomia prende il largo nel mare del correntismo 5 Stelle che non la vuole far passare né così com’è né come sarà dopo tutti i vertici di Governo che forse seguiranno da qui a breve, ma non ha il coraggio di dirlo alla Lega.

Scuola e Infrastrutture sono nodi su cui il Movimento non vuole fare passi indietro, il  ministro per gli Affari regionali Erika Stefani avverte che il tempo è scaduto e i governatori del Nord che sognano un conclave di concertazione con il Governo rimarranno presto delusi, e forse proprio da Salvini. Un valzer di promesse che va avanti da febbraio e che lascia in impasse il Paese.

Così Giacomo Portas (Pd), leader dei moderati.