Bergamini (FI), Chi accoltella carabiniere accoltella Italia, è terrorismo

110

Agenpress. “Chi accoltella un carabiniere accoltella l’Italia e in quanto tale non può essere solo definito un “bastardo assassino”, come lo ha definito il ministro Salvini, ma va chiamato con il nome di bastardo terrorista.

Nessuna pietà per chi questa notte ha ucciso Mario Cerciello Rega, un giovane e innocente carabiniere di 34 anni, ferendo anche il collega che era con lui. Nell’esprimere solidarietà ai familiari e ai colleghi della vittima mi aspetto la massima collaborazione tra tutte le forze di polizia, tra il ministro Salvini e la ministra Trenta, e naturalmente la massima severità da parte della magistratura. Tutti collaborino senza sosta per catturare questo bastardo terrorista”.

Lo dichiara in una nota Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia.