Morassut (PD): “Se Di Maio non vuole la Tav, si dimetta con Toninelli”

213

Agenpress. “Se Di Maio non vuole arrendersi alla Tav, come ha scritto su Facebook a caratteri cubitali, non lo deve dire su un social, ma al suo Presidente del Consiglio Conte, che ha dato il consenso del Governo all’opera. Le discussioni sono chiuse.

Se Di Maio non è d’accordo si dimetta insieme a Toninelli e faccia cadere questo Governo ridicolo”.

Così in una nota il responsabile Infrastrutture del Partito Democratico, Roberto Morassut.