Impicca al cancello il cane dell’ex compagna

1673
immagine di archivio

Agenpress. Impicca il cane della ex dopo aver scavalcato il recinto della casa, ma e’ solo l’ultimo terribile episodio di stalking tra quelli denunciati.

L’uomo infatti era stato già arrestato per gli stessi motivi e quindi ora è finito di nuovo in manette. Il tutto ai danni di una donna di Pianella (PE). A risolvere il caso i carabinieri, che erano stati avvertiti di come presso l’abitazione della donna (assente in quel momento), era stata segnalata la presenza della carcassa di un cane appesa al cancello di ingresso dell’abitazione.

A tradire l’uomo l’analisi delle telecamere presenti nelle immediate adiacenze: i carabinieri hanno subito appurato che l’uomo, nel corso della notte, dopo aver scavalcato la recinzione, ha legato una corda al collo dell’animale di proprietà della vittima, impiccandolo all’inferiata.