Arabia Saudita. Le donne potranno viaggiare senza il permesso di un uomo

198

Agenpress. Vittoria per le donne saudite. Riad ha approvato una legge che permetterà alle donne sopra i 21 anni di chiedere il passaporto e viaggiare all’estero, senza il consenso – necessario finora – di un padre, marito, o addirittura del proprio figlio.

La nuova legge, che entrerà in vigore tra 90 giorni, migliora leggermente la situazione femminile, in un Paese dove le donne devono ancora chiedere il permesso al “cosiddetto guardiano maschile” per molte cose, come ad esempio sposarsi.