Santanchè (Fratelli d’Italia): Tav, per Grillo i 5 stelle “non sono cattivi.. è che li dipingono così..” 

465

Agenpress. Non siamo traditori… è che non abbiamo i numeri. Questa è la giustificazione del padre nobile del Movimento 5 stelle Beppe Grillo che tra il serio e il faceto, cifra stilistica del comico genovese, potrebbe suonare come il più celebre: “non siamo cattivi.. è che ci dipingono così..”

Cosa significa non avere i numeri? Sono lì per governare, dovrebbero giustificare le scelte che fanno non le cose che non riescono a fare. Stare sulla difensiva significa forse fare l’occhiolino ai No TAV per rassicurarli di non essere passati dalla parte dell’avversario ma Grillo non si agiti è tutto esattamente come sembra.

Così l’on. Daniela Santanché (Fdi).