Greta Thumberg rifiuta l’aereo e parte in barca vela verso gli Stati Uniti per il summit sul clima

227

Agenpress –  Greta Thumberg ha iniziato la sua traversata dell’Atlantico per raggiungere New York, dove parteciperà a un summit sul clima dell’Onu.

La barca a vela che condurrà la giovane attivista svedese negli Stati Uniti è salpata dal porto di Plymouth, nel sud dell’Inghilterra, alle 16 italiane, ed è attesa a destinazione tra circa due settimane.

L’imbarcazione, da regata, è guidata dal principe Pierre Casiraghi, figlio di Carolina di Monaco, insieme con lo skipper tedesco Boris Herrmann. Ed è a emissioni zero. Greta si era rifiutata di raggiungere New York in aereo proprio per evitare di contribuire all’inquinamento climatico generato dal carburante. “Sono una delle poche persone al mondo che può farlo, quindi ho dovuto cogliere l’occasione”, ha detto Greta ai giornalisti prima di salpare.