Treni, appello di Al Bano: “Alta velocità anche al Sud”

202

Agenpress. Un appello per portare i treni ad Alta velocità nel Sud Italia arriva dal cantante pugliese Al Bano.

Mi rivolgo a tutti i componenti dell’Europa: – dice Al Bano – fateci sentire veramente europei a livello degli altri europei. Non penso di chiedere molto. Non sono solo, siamo noi del Sud che abbiamo questa specie di ribellione e questa richiesta umana: vogliamo viaggiare alla stessa velocità di tutti gli europei, perché europei lo siamo anche noi, di fatto, di diritto e di scelta“.

L’obiettivo è portare la battaglia fin sul tavolo del Parlamento europeo chiedendo al neo eletto presidente, David Sassoli, “un incontro – dice Al Bano – per spiegare quello che serve per far funzionare il Sud. Non ha fatto niente di male il Sud. Si è aggregato, ha pagato a caro prezzo l’Unità d’Italia e continua ancora a pagare. Facciamo in modo che questa Italia sia veramente unita e il treno, come il sangue nelle nostre vene, ha bisogno di viaggiare con lo stesso tipo di velocità“.