Venezuela. Maduro contro Trump: “con noi come Hitler con gli ebrei”

235

Agenpress – “Donald Trump sta facendo al Venezuela quello che Hitler ha fatto al popolo ebraico, perseguitarlo, perquisirlo, bloccarlo”.

Così il presidente Nicolás Maduro in un discorso pronunciato a Caracas nel quadro dei ‘Consigli produttivi dei lavoratori’, sostenendo che il governo degli Stati Uniti fa al Venezuela quello che “Hitler ha fatto al popolo ebraico durante la II Guerra mondiale”.

“L’imperialismo ci aggredisce criminalmente e brutalmente tutti i giorni, bracca le nostre esportazioni, le importazioni e i nostri conti bancari”. Ma, ha sottolineato, “faccia pure tutto quello che è in suo potere, l’imperialismo non ce la farà con il Venezuela”. Maduro ha poi spiegato che “abbiamo un piano per affrontare l’embargo, l’aggressione economica imperialista, e questo piano è rivisto tutti i giorni, ad ogni ora, affinché alla gente non manchi nulla”.

Maduro ha concluso osservando che in questa crisi “sono di fronte due modelli: quello neoliberale, imperialista e selvaggio, e quello umanista, cristiano del socialismo del 21/o secolo che stiamo cominciando a costruire in Venezuela”.