Salvini: “M5S pronto ad andare con Renzi, ed io sarei quello inaffidabile?

381

Agenpress. “Siamo in mano a una trentina di renziani, senatori che se andiamo a votare non li voterebbe nessuno” – dichiara il vicepremier Matteo Salvini -.

“Martedì, in Senato – continua Salvini –  ascolterò le comunicazioni di Conte, senza pregiudizi” e non do la soddisfazione ai compagni di lasciare il ministero dell’Interno. Difenderò il Paese con le unghie e con i denti”

“Il governo degli sconfitti sarebbe una truffa”. Poi, ai 5 Stelle:”Pronti ad andare con Renzi e sarei io quello inaffidabile” – conclude Salvini – .