Usa. Tumore al seno. I medici invitano le donne a fare il test per le mutazioni ai geni BRAC1 o BRAC2,

346

Agenpress – La  “U.S. Preventive Services Task Force”, commissione di top esperti medici nordamericani,  ha raccomandato le donne invitandole alla prevenzione dei tumori al seno.

Molte piu’ donne di quante lo hanno fatto sinora – dicono gli specialisti – dovrebbero sottoporsi a test del Dna per scoprire se hanno le mutazioni ai geni BRAC1 o BRAC2, legate ad un rischio di neoplasie molto alto.

Nello specifico, le linee guida invitano i medici di base a suggerire analisi genetiche a qualsiasi donna che abbia avuto – essa stessa o un suo familiare – gia’ una volta un cancro legato ad una alterazione BRAC, anche se il tumore non era della mammella, ma delle tube o delle ovaie o del peritoneo.

Stessi esami anche per chi discende da popolazioni con predisposizione ereditaria ai tumori come gli ebrei Ashkenazi. Le raccomandazioni sono pubblicate su Jama, la rivista dei medici Usa.