Gregori (PD): “La Sindaca Raggi ha portato la Capitale in un degrado mai visto prima”

774

Agenpress. “Che Virginia Raggi si faccia paladina di Roma, dopo 3 anni di legislatura nella quale ha schiaffeggiato tutti i romani, le categorie, le imprese, le associazioni, con i trasporti al collasso i rifiuti in strada, facendo mancare i servizi essenziali ai cittadini, portando la Capitale in un degrado mai visto prima, lo trovo al quanto particolare” – lo  afferma Augusto Gregori, membro della Segreteria del Partito Democratico del Lazio-.

“Detto ciò, su una cosa ha ragione – anche se solo a parole perché nei fatti ha dimostrato il contrario- ed è quella che diciamo da tempo: Roma non è più una questione solo romana, deve diventare centrale il suo rilancio a livello nazionale affinchè il suo ruolo torni strategico, nell’identità del paese e nella sua piattaforma economica. Il rilancio del Paese passa anche attraverso il rilancio di Roma.

Affinchè si possa finalmente dare alla capitale d’Italia il ruolo che le spetta in Europa e nel mondo, occorre evidentemente un cambio di passo che la faccia tornare centrale e volano del paese. Su questo, credo che le parti politiche debbano ragionare in maniera trasversale, mettendo al primo posto la Politica come bene comune. Le proposte ci sono e possono essere messe subito in campo. Roma non si governa con gli slogan, ora c’è bisogno dei fatti”