Ministro Tria: “Direi di stare tranquilli su Legge di Bilancio e IVA”

694

Agenpress. Il Ministro dell’Economia Giovanni Tria  dichiara: “Direi di stare tranquilli. La Legge di Bilancio si può fare indipendentemente dalle scelte che verranno fatte. In ogni Manovra si prendono le risorse e si mettono da una parte o dall’altra“.

Poi aggiunge “I conti italiani sono in ordine. L’esercizio provvisorio è solo un ritardo della Legge di Bilancio”. “Non è l’Italia che rischia una recessione, è l’Europa”. Flat tax? “Stavamo studiando una rivoluzione dell’Irpef”. Sulla Manovra della Lega da 50 mld: non la conosco.