Fabrizio Cicchitto (ReL): Salvini-De Mita, il pagliaccio contro il gigante

528

Agenpress. “Se Salvini pensa di lavorare meglio di De Mita, forse non si è reso conto oppure vuol fare dimenticare che il principale protagonista di questo autentico guazzabuglio istituzionale che finirà col penalizzare il Paese e’ proprio la sua incapacità politica.

Ce ne fossero stati di De Mita nel governo giallo verde… non saremmo al punto di oggi! Solo un incredibile pagliaccio può dichiarare una crisi di governo, insultare i suoi alleati, dire ai senatori di alzare il culo e poi – in preda a un panico irrefrenabile per le fesserie che ha compiuto -rimangiarsi assolutamente tutto e cercare di imbrogliare tutte le carte. In confronto a Salvini De Mita è un gigante.

Così Fabrizio Cicchitto, presidente di Riformismo e Liberta’, ex presidente della commissione affari esteri della Camera.