Regimenti (Lega): “Promesse Conte piacciono solo a UE che calpesta sovranità Stati membri”

299

Agenpress. “Nel suo discorso, il premier Conte ha fatto tante promesse, belle parole che però piacciono solo all’Europa delle élite finanziarie e dei mercati, quell’Europa che la Lega vuole cambiare perché lontana dai cittadini e dalle loro esigenze reali”.

E’ quanto afferma l’europarlamentare della Lega Luisa Regimenti, a proposito del discorso programmatico del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sulla fiducia alla Camera. “Il governo dell’inciucio M5S-Pd-Leu – ha aggiunto – sarà la ruota di scorta della Ue, altro che Italia protagonista del suo rilancio e rinnovamento. Ma sia ben chiaro che la Lega non abbasserà la testa e lotterà per favorire un nuovo protagonismo nell’area comunitaria e internazionale”.