Salvini. Gentiloni? Un vecchio uomo del PD. Conte, uomo organico al potere, senza dignità

321

Agenpress – “La nomina di Gentiloni conferma che Conte ha fatto un patto con il diavolo, con Merkel e Macron. Avevano promesso di rivoluzionare l’Ue e invece hanno nominato un vecchio uomo del vecchio Pd”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini in conferenza stampa al Senato.

“Ho conosciuto per mesi quello che sembrava un Presidente del Consiglio. Poi non so che cosa è cambiato, cosa gli hanno promesso. Da un premier mi aspetto un’idea per l’Italia, non insulti continui. E’ un uomo organico al potere, senza dignità. Abbiamo scoperto un nuovo Monti, un nuovo Gentiloni. Chi si somiglia, si piglia”.

“Oggi per nulla al mondo sarei oggi nei panni di Conte. Sono orgoglioso di non essere oggi nei banchi del governo: basta vedere le facce, vergogna”, ha detto ancora Salvini.

“Noi faremo opposizione democratica e determinata, in parlamento e in piazza. Ma se mi tornano con la Fornero e aprono i porti  li terremo qui giorno e notte”.

“Questo è il governo con la minore fiducia popolare, dal dopoguerra ad oggi. E’ un governo di Palazzo e della poltrona, un governo del tradimento. Il Pd ha perso tutte le elezioni dal 4 marzo ad oggi ed il M5s ha perso consensi”.