Voli di Stato, Brignone (Possibile): periodo così per Salvini, credeva di essere al di sopra di tutto

572

Agenpress. “Prima il Russiagate, poi il governo, ora anche un’indagine della Procura sui voli di Stato, dopo la segnalazione della Corte dei Conti. Certo che è davvero un periodo un po’ così, per Salvini.

Nei mesi trascorsi al governo, probabilmente credeva di essere al di sopra di ogni Istituzione. Sui ‘viaggi illegittimi’, come li definisce la Corte dei Conti, aspettiamo l’esito dell’inchiesta. Ma sul viaggio a Mosca del 17 ottobre, le risposte potrebbero arrivare subito. Solo che su questo punto Salvini tace, nonostante la sua loquacità social”.

Lo dichiara la segretaria di Possibile, Beatrice Brignone.