Giuseppe Conte: in Europa “l’Italia non deve chiedere favori”

352

Agenpress. Giuseppe Conte  a margine della sua visita nelle zone terremotate ha dichiarato: “Siamo un Paese economicamente solido”, in Europa “l’Italia non deve chiedere favori“.

Siamo qui per prospettare soluzioni concrete. Questa non è una passerella“.  Per la ricostruzione, aggiunge, “occorreranno degli anni. In questo momento dobbiamo intervenire per superare alcune criticità”. E ipotizza un unico “modello normativo“.