Usa. Trump, salvo sorprese il mio sfidante sarà Biden. Dem: “Nel 2020 diremo Goodbye Trump”

462

Agenpress – Salvo clamorose sorprese Joe Biden sarà il candidato democratico alla Casa Bianca: questa la previsione di Donald Trump a poche ore dal terzo dibattito tv tra i candidati dem che si svolgerà a Houston, in Texas. “Non lo vedrò”, ha detto Trump parlando con i giornalisti: “Ci sono tre persone che guidano e penso che il mio sfidante sarà uno di questi tre”, ha proseguito riferendosi a Biden e ai senatori Bernie Sanders ed Elizabeth Warren. E aggiungendo che per lui il favorito è l’ex vicepresidente.

Nel 2020 diremo “Goodbye Trump”: cosi’ si apre a Houston, in Texas, il terzo dibattito dei candidati democratici alla Casa Bianca, con tutti e dieci gli sfidanti che hanno lanciato un chiaro messaggio al presidente americano. Al centro del palco il frontrunner Biden affiancato da Bernie Sanders ed Elizabeth Warren. A profetizzare l’addio a Trump e’ Julian Castro, ma tutti sul palco si associano.

“In questo Paese si apriranno grandi opportunità una volta che ci saremo liberati di Donald Trump, ha detto Joe Biden. Per Berni Sanders Trump “e’ il presidente piu’ pericoloso della storia americana”, cosi’ come per beto O’Rourke, e Kamala Harris sottolinea come l’attuale presidente “semina odio e divisione, paura e intimidazione”: “Presidente so che sta guardando, gli americani sono meglio di lei”. Anche per Pete Buttigieg e’ ora di dire basta alle divisioni, accusando l’attuale presidenza di mancanza di leadership.