martedì, Maggio 26, 2020
Home Politica Matteo Renzi lascia il Partito Democratico. Creerà gruppi autonomi

Matteo Renzi lascia il Partito Democratico. Creerà gruppi autonomi

406
Agenpress. Il Senatore Matteo Renzi ha annunciato che che lascerà il Partito Democratico e creerà gruppi autonomi. Con lui usciranno dal partito una trentina di parlamentari: una ventina di deputati e una decina di senatori.
La scissione dal Pd è stata ufficializzata con un serie di telefonate prima al premier Giuseppe Conte e poi ai presidenti di Camera e Senato confermando però il sostegno al nuovo Governo.