L’opinione di Roberto Napoletano. Governo e Paese alla prova dei fatti: il coraggio di essere impopolari

319
Roberto Napoletano Direttore del Quotidiano del Sud e l'Altravoce dell'Italia

Agenpress. Ha proprio ragione il Governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco. Il Paese ha bisogno di liberarsi dalla logica del capro espiatorio – l’Europa, la finanza, i mercati, gli immigrati – per fare le cose, non per continuare a dire sempre più rumorosamente perché non si fanno e additare puntualmente qualcosa o qualcuno che coprano le proprie responsabilità. Le sfide poste dal cambiamento tecnologico e da quello demografico non si affrontano nei convegni o con le consultazioni della piattaforma Rousseau, ma richiedono un piano organico di interventi dal lato della domanda e dell’offerta sorretto da solida cultura di governo (che è l’esatto contrario della propaganda) e da altrettanta capacità esecutiva.

Sono giorni che insistiamo su una questione apparentemente minore, ma in realtà decisiva: le tossine televisive di un talk show permanente che costringe il dibattito italiano dentro la gabbia di un leaderismo esasperante, a tratti becero, all’inseguimento di particolari tanto superflui quanto degenerativi, quasi sempre sganciati dalla realtà dei fatti, lontano dai bisogni delle persone e dai temi cruciali dell’unico Paese europeo che non ha ancora raggiunto i livelli pre-crisi del 2008. C’è un drammatico problema di percepito che sovrasta la realtà e condiziona comportamenti e scelte dei singoli.

Il vero spartiacque che si è aperto in questi anni, tra noi e la Spagna, cioè tra due Paesi del Sud Europa che hanno pagato un prezzo simile (pesantissimo) per la seconda Grande Crisi, che è quella Sovrana del 2011, riguarda il tasso di consapevolezza dei problemi veri e la capacità di misurarsi con la fatica di affrontarli. Il Presidente Conte e il nuovo governo giallorosso hanno un’opportunità politica tanto grande quanto complicata da tradurre in atti conseguenti. Saperla cogliere coincide con la loro ragione di sopravvivenza.

Per leggere la versione integrale dell’editoriale del direttore Roberto Napoletano clicca qui:

https://www.quotidianodelsud.it/laltravocedellitalia/editoriali/2019/09/22/leditoriale-direttore-roberto-napoletano-governo-paese