Salvini. In un paese a crescita zero, il Governo si preoccupa delle merendine

298

Agenpress –  “Non è normale che in un Paese con la crescita attorno allo zero, ci si occupi di merendine: alla salute ci pensano mamma e papà. L’ultima cosa di cui l’Italia ha bisogno sono nuove tasse”. Lo afferma il segretario federale della Lega, Matteo Salvini, ai microfoni di Rtl 102,5.

E sul Centrodestra “preferisco sempre il gioco di squadra: ho visto il derby e servono sempre 11 giocatori per vincere, uno non vince. C’è una coalizione che non è formata solo dai partiti, ci sono liste civiche. L’obbiettivo  è includere chi è disgustato dalla politica da questo governo formalmente legittimo ma secondo milioni di italiani abusivo”.

“I romani ci chiedono che la Lega sia protagonista. Sul candidato sindaco valuteremo con gli alleati”, ha aggiunto parlando del futuro candidato del centrodestra alle elezioni capitoline.