Sen. Saccone (Udc): Lettera-appello Cesa dimostra coraggio, serve Centro per elettorato ‘orfano’ politicamente

481

Agenpress. “L’iniziativa del segretario Cesa è in linea con il messaggio che l’UDC ha lanciato con chiarezza a Fiuggi: contro il rischio di tornare a un bipolarismo muscolare che fa male all’Italia serve una forza di Centro che sappia reinterpretare le istanze di un elettorato che non si è arreso al sovranismo e ai diktat della sinistra.

E’ un elettorato orfano che oggi chiede coraggio e azione. La lettera aperta dell’Onorevole Cesa va nella direzione di aprire un cantiere in cui pensare, confrontarsi, accomunati da un patrimonio valoriale comune”.

Così il senatore Antonio Saccone (UDC), commentando la lettera aperta del segretario nazionale UDC Lorenzo Cesa a partiti e movimenti per una confederazione italiana del PPE.