Sen. Domenico Scilipoti Isgrò (FI): “Conte sia coerente, su fine vita proponga decreto legge”

241

Agenpress. “In un’intervista a Ceglie Messapica (Brindisi) il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte si è detto favorevole alla vita e ha dichiarato: “Dubito vi sia un diritto a morire”. Si è altresì detto a favore dell’ obiezione di coscienza dei medici. Meglio tardi che mai naturalmente per rinsavire.

Ora spieghi questa posizione a chi nello schieramento che sorregge il suo governo, ha plaudito alla sentenza della Corte Costituzionale. Conte, se davvero vuole essere coerente, proponga subito un decreto legge per fermare gli effetti della sentenza.

Altrimenti è solo aria fritta o sono parole pronunciate maliziosamente per blandire i credenti, e sarebbe molto grave”: lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò.