Sen. Domenico Scilipoti Isgrò (FI): “Carne halal a scuola? Non è integrazione”

164

Agenpress. “Leggo da fonti di stampa che una comunità di bengalesi a Mestre chiede che i figli nelle scuole mangino carne halal. Assecondare questa richiesta è sbagliato.

La doverosa accoglienza per chi arriva nel nostro territorio e la tolleranza religiosa non possono sconfinare in resa davanti a sollecitazioni come questa. Concedere l’ uso della carne halal significa l’esatto contrario dell’ integrazione.

Chi arriva in Italia con le carte in regola è il benvenuto senza alcuna forma di discriminazione razziale o religiosa ed ogni credo merita rispetto. Segnalo che il nostro Stato è però laico e quel tipo di carne obbedisce a dettami religiosi.

Lo straniero, in virtù della sollecitata integrazione, ha il dovere di rispettare leggi, usanze e tradizioni del Paese ospitante, ricordando che la mensa scolastica non è un ristorante a cinque stelle.”: lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò.