Interventi ABI e ANIA al Re Mind

232

Nel corso del think tank “Sicurezza della popolazione, degli immobili e degli investimenti” sono intervenuti  il Delegato Abi Alessandro Pepetti e il Direttore generale Ania Dario Focarelli. Ha aperto i lavori della giornata Paolo Crisafi, presidente Re Mind – Filiera Industriale e Manifatturiera dell’Immobiliare cui è seguito l’intervento del vertice di Ania Dario Focarelli.


Agenpress. Il Direttore generale dell’Ania Dario Focarelli che ha precisato “è importante programmare interventi per la messa in sicurezza delle abitazioni e del territorio. In questo contesto, definire una partnership pubblico-privato per la gestione ex-ante per rischio catastrofale che coinvolga il settore assicurativo, garantisca i proprietari e liberi risorse per la prevenzione e la sostenibilità.

Insieme a Re Mind continueremo a dare il contributo dell’ assicurazione alla protezione del territorio e degli immobili “

Gli ha fatto da eco Alessandro Pepetti (delegato Abi) che ha ringraziato il presidente Re Mind Paolo Crisafi per le attività di raccordo con le varie istituzioni, associazioni“, imprenditori e managers  dando la disponibilità dell’Abi a proseguire la collaborazione.

In particolare il delegato dell’Abi ha fatto presente che “la riqualificazione degli immobili ai fini antisismici e di incremento dell’efficienza energetica può rappresentare la chiave per favorire una maggiore difesa della popolazione dagli effetti degli eventi calamitosi e al contempo valorizzare gli investimenti nel mercato del real estate”.