Siria. Viceministro turco, “arrestati 242 membri dell’Isis di 19 Paesi”

154

Agenpress – Il viceministro turco dell’Interno, Ismail Catakli, ha fatto sapere che “fino a questo momento” sono stati catturati “287 membri di Daesh” a seguito dell’operazione militare nel nord della Siria.

“Ci sono 45 cittadini turchi e 242 stranieri” di 19 Paesi. “Questi ultimi si trovano nella zona di sicurezza in Siria  stiamo informando i Paesi interessati”.

Ankara, sui jihadisti passati sotto la loro custodia dopo l’offensiva in Siria, ha aggiunto che “i membri di Daesh (Isis) saranno rimandati nei loro Paesi d’origine anche se sono stati privati della propria cittadinanza”. Tra questi ci sarebbero anche molti europei.