Bologna. Tir va a fuoco in un’area di servizio sulla A1: feriti due vigili del fuoco

187

Agenpress- Due vigili del fuoco sono rimasti feriti nel tentativo di domare l’incendio di un camion nell’area di servizio Cantagallo sull’A1, nel Bolognese. C’è stata un’esplosione e i due sarebbero caduti da una scala, riportando fratture, uno al bacino e l’altro a un braccio. Sono stati portati all’ospedale Maggiore. Anche altri pompieri della stessa squadra sono finiti a terra per lo spostamento d’aria.

A prendere fuoco un autoarticolato che trasportava materiali vari (plastica, maglieria, manufatti). L’autista viste le prime fiamme ha deciso di spostare il mezzo dal parcheggio della stazione di servizio alla corsia di emergenza dell’autostrada tra Cantagallo Ovest e l’uscita di Pontecchio. Per evitare guai alla motrice ha staccato il rimorchio che cominciava a bruciare più intensamente.

La chiamata di soccorso è arrivata alle 2:10 alla sala operativa del 115, per un incendio di un tir parcheggiato nell’area di servizio Cantagallo Ovest, sull’A1, direzione Sud. L’esplosione è avvenuta durante lo spegnimento, portato a termine dai rinforzi arrivati dalla sede centrale di Bologna dei vigili del fuoco e del distaccamento volontario di Monzuno. L’autostrada è stata parzialmente interrotta durante le operazioni di soccorso. E’ intervenuta anche la Polizia Stradale e personale di Autostrade. Le operazioni si sono concluse alle 6:30.