Tampon tax, Brignone (Possibile): Approvare riduzione Iva su assorbenti e pannolini

393

Agenpress. “È una notizia positiva che sia stato riammesso l’emendamento sulla riduzione dell’Iva sui prodotti igienici femminili. Ci auguriamo che finalmente sia approvato. È davvero arrivato il momento. Abbiamo iniziato questa battaglia ormai quattro anni fa, tra battutine di basso profilo: nel frattempo, sulla tampon tax, in molti Paesi le cose sono cambiate. Mentre in Italia a ogni Legge di Bilancio la proposta è stata puntualmente bocciata”.

Lo dichiara la segretaria di Possibile, Beatrice Brignone.

“L’Iva per i beni essenziali – aggiunge Brignone – è al 4%. Portare l’aliquota al 10% per assorbenti e pannolini è un primo passo verso una norma che smetta di penalizzare le donne, trattando dei prodotti essenziali, appunto, come un bene di lusso”.