Governo, Pastorino (Leu): bene Catalfo, basta polemiche e pensare al Paese

243

Agenpress. “Ho molto apprezzato le parole di buonsenso della ministra del Lavoro Catalfo. L’impegno del governo deve essere quello di andare avanti, pensando al bene degli italiani, con azioni concrete come la cancellazione del superticket e i soldi in busta paga ai lavoratori con il taglio del cuneo fiscale. Senza dannose polemiche. L’esecutivo e la maggioranza che lo sostiene stanno già affrontando grandi sfide, a partire da una Legge di Bilancio che tutti giudicavano ‘impossibile’ da scrivere. Invece è arrivata in Parlamento, pronta per essere discussa e migliorata”.

Lo dichiara il deputato di èViva, Luca Pastorino, segretario di presidenza alla Camera per Leu.

“È necessario – aggiunge Pastorino – proseguire con la strategia della pacatezza e del confronto, indicata dalla Catalfo, ma che è emersa anche dalle ultime dichiarazioni di altri esponenti dell’esecutivo e della maggioranza. Perché su un punto bisogna essere chiari: agli italiani non interessa il dibattito sulla durata del governo, ma vogliono che, insieme al del Parlamento, si occupi del futuro del Paese. Tenendo fermi due capisaldi: il lavoro e la tutela delle fasce più deboli”.