Milano. Incendio in appartamento in zona Navigli: morti due ragazzi

401

Agenpress – Due persone sono morte, a Milano, nell’incendio di un sottotetto avvenuto, nella notte, nella zona dei Navigli.

Il rogo è divampato intorno alle 3.30 di oggi, venerdì 22 novembre in una palazzina in Alzaia Naviglio Grande, al civico 156. Due persone sono morte a seguito dell’incendio di un sottotetto. Quando i pompieri hanno spento le fiamme hanno trovato il corpo senza vita di uomo e una donna, una ragazza di 27 anni e un giovane di 29. Secondo le prime informazioni di 118 la coppia sarebbe stata sorpresa nel sonno e sarebbe morta sia per l’intossicazione sia per le ustioni.

Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco l’incendio si è scoppiato intorno alle tre e mezza di notte in una palazzina in alzaia Naviglio Grande 156, mentre i due stavano dormendo. La coppia, lui originario di La Spezia, lei di Milano, sarebbe quindi stata sorpresa nel sonno e sarebbe morta sia per l’intossicazione sia per le ustioni. La terza persona presente, una 59enne parente della donna, non ha invece avuto bisogno di assistenza sanitaria.