Usa. Trump, difficile fare l’impeachment contro di me. Russiagate, rapporto sarà “storico”

411

Agenpress –   “Penso che sia molto difficile fare l’impeachment quando non hanno assolutamente nulla”, ha dichiarato Donald Trump a Fox news. Il presidente ha aggiunto che se la Camera voterà a favore, darà il benvenuto al processo al Senato.

Trump ha insistito che non ci fu alcuno scambio con Kiev e che quando bloccò gli aiuti militari mirava a sradicare la corruzione in Ucraina, rilanciando, inoltre, la teoria cospirativa di interferenza ucraina nelle elezioni Usa del 2016, sconfessata dall’ intelligence americana, dal rapporto Mueller e da tutti i testimoni dell’indagine di impeachment.

Trump ha detto di prevedere che il rapporto sulle origini del Russiagate sarà “storico”. Il rapporto dell’ispettore generale del dipartimento giustizia è atteso per il 9 dicembre, nel pieno dell’indagine di impeachment. Il rapporto si affianca all’indagine penale condotta dal procuratore John Durham, con i suoi risvolti in alcuni Paesi stranieri, tra cui l’Italia. Il focus della contro inchiesta è accertare se il Russiagate fu un complotto contro Trump, come crede lui stesso.