Cicchitto (ReL): se la svolta moderata della Lega è in mano al pescatore che fa da consulente a Salvini non siamo combinati molto bene

393

Agenpress. Allora speriamo che Giorgetti spieghi a Salvini e al pescatore suo consigliere che diversamente dall’Italia l’Inghilterra non aveva aderito all’euro.

Se l’Italia uscisse dalla Unione Europea dovrebbe uscire anche all’euro, andando incontro, bene che vada, ad una svalutazione del 20-30 per cento con una corsa al ritiro dei depositi prima che questa misura dissennata venga realizzata.

Già lo spread in Italia è’ aumentato per gli effetti d’annuncio provocati da dichiarazioni irresponsabili di autorevoli esponenti leghisti presidenti di importanti commissioni parlamentari. Se la così detta svolta moderata della Lega è nelle mani del pescatore che fa da consulente a Salvini non siamo combinati molto bene.

Dichiarazione di Fabrizio Cicchitto (Presidente Riformismo e Libertà).