Renzi, Gianfranco Librandi (Italia Viva): pensare di sostituirlo è inaccettabile

373

Agenpress. Matteo Renzi è’ uno statista. Si può non essere d’accordo con lui su alcuni aspetti, su qualche idea, ma la stoffa dell’uomo riserva della Repubblica l’ha mostrata in più di una occasione e su tematiche non semplici.

Pensare di derubricare Renzi e sostituirlo con qualche responsabile non è una proposta accettabile ma si tratterebbe di una spregiudicata operazione di palazzo di chi, poco conscio dèi proprio limiti e pur non avendo alcun consenso popolare non essendosi mai confrontato in libere elezioni, pensa di avere investiture divine. Raccomanderei prudenza e piedi per terra. Se non si vuole il male del Paese.

Dichiarazione dell’On. Gianfranco Librandi (Italia Viva).