Bonafede, Gianfranco Librandi (Italia Viva): Ministro al Capolinea, gli consigliamo le dimissioni

650

Agenpress. “Dopo lo sciagurato intervento sulla prescrizione, il peggior Guardasigilli della storia repubblicana continua ad attentare al funzionamento del processo penale. Non stupisce la posizione dell’ANM che diserterà il tavolo tecnico convocato da Bonafede, bollando le sue proposte come irricevibili e inaccettabili” dichiara Gianfranco Librandi di Italia Viva.

“La posizione dei magistrati dimostra che la nostra durezza verso il Ministro non è ingiustificata. Quello di Italia Viva non è un capriccio, ma il convincimento di voler sottrarre la riforma del sistema giudiziario all’incompetenza e al populismo. Bonafede è al capolinea. Conte dovrebbe invitarlo a dimettersi. Un invito cortese che gli rivolgiamo anche noi” conclude Librandi.