Teatro Eliseo, On. Enzo Maraio (Psi): Chiuderlo sarebbe un abominio

260

Agenpress. “Confido nella lungimiranza del ministero e nella coerenza del Sottosegreterio Misiani che in una sede ufficiale della Camera dei Deputati – le commissioni riunite – ha annunciato l’apertura di un tavolo ad hoc presso il suo dicastero per affrontare la questione dei lavoratori e delle lavoratrici del Teatro.

Oggi questi lavoratori fanno sentire alta e forte la propria voce e ricordano a tutti noi come la cultura sia linfa vitale per un Paese come l’Italia. Chiudere tre Teatri oggi trasformati da Luca Barbareschi in un polo culturale di eccellenza sarebbe un abominio.

Facciamo nostro questo appello e diamo la nostra disponibilità di socialisti ad affiancare i lavoratori dell’Eliseo nella loro battaglia a salvaguardia del lavoro e della cultura”.

Dichiarazione dell’On. Enzo Maraio (Segretario Nazionale Psi).