Lombardia. Il presunto “paziente zero” non ha mai avuto il coronavirus. Si cerca quello vero

211

Agenpress – Non ha mai avuto il coronavirus il presunto ‘paziente zero’, l’amico del 38enne di Codogno che era stato a cena con lui dopo esser tornato dalla Cina.

Lo ha detto ai cronisti il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri. “Dai test effettuati  è emerso che non ha sviluppato gli anticorpi”. L’uomo era già risultato negativo al primo test per il coronavirus. Dunque, non è partita da lui la diffusione del virus nel lodigiano.

Gli esiti degli accertamenti, secondo Sileri, sono chiari: “Non può essere lui  Ora andrà chiaramente ricercato chi è il paziente zero”.