Festa della donna. Ospedale Israelitico di Roma. Visite ginecologiche e/o dermatologiche gratuite

259

Domenica 8 marzo 2020 in occasione della Festa della Donna, L’Ospedale Israelitico di Roma aderisce all’(H)-Open Weekend dedicato alla ginecologia promosso  dalla Fondazione Onda.

Agenpress In occasione della Festa della Donna, L’Ospedale Israelitico di Roma, già premiato con 2 bollini rosa per l’attenzione alla salute delle donne dalla Fondazione Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, aderisce all’(H)-Open Weekend dedicato alla ginecologia, dedicato all’intimità di coppia e al benessere intimo femminile durante la menopausa.

Scopo dell’iniziativa è quello di promuovere la consapevolezza e favorire la corretta sensibilizzazione e informazione in merito ai disturbi fisici femminili e ai cambiamenti psico-emotivi originati dalla menopausa. Tali modificazioni possono influire sulla salute sessuale, parte integrante dell’equilibrio psico-fisico della donna e del benessere di coppia.

Grazie al supporto di ginecologi, dermatologi e ostetrici, sarà possibile effettuare visite ginecologiche e/o dermatologiche gratuite dalle ore 08:00 alle ore 13:00 presso la sede storica dell’Ospedale Israelitico in Piazza S. Bartolomeo all’Isola, 21. Le pazienti potranno usufruire di visite per i disturbi perinemopausali e riabilitazione del pavimento pelvico per incontinenza.

“Il riconoscimento di 2 bollini rosa da parte della Fondazione Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere – dichiara il Direttore Sanitario, Dott.ssa Gabriella Ergasti – è per l’Ospedale Israelitico di Roma motivo di grande orgoglio.  E’ dunque con piacere che, in occasione della Festa della Donna, l’Ospedale Israelitico aderisce all’iniziativa (H)-Open Weekend dedicato alla ginecologia aprendo i suoi ambulatori per visite e colloqui gratuiti. In particolare l’attività sarà rivolta alle donne in età di menopausa che soffrono di disturbi frequenti in questa fase della vita, come incontinenza urinaria, difficoltà nei rapporti, secchezza e dolore vulvare, con una particolare attenzione alla diagnosi e cura del lichen sclero-atrofico patologia frequente e spesso invalidante”.

Per info e prenotazioni rivolgersi al numero apposito 0665589413 attivo dalle ore 09:00 alle 11:00 dal lunedì al venerdì o consultare il sito internet www.ospedaleisraelitico.it