Coronavirus. Prometeia, Italia in recessione tecnica, Pil -0,3%, è la 4^ dal 2009

617

Agenpress –  Il primo trimestre 2020 registrerà una contrazione del Pil dello 0,3% portando l’Italia in recessione tecnica (due trimestri consecutivi di segno meno), “la quarta recessione dal 2009”.

E’ lo scenario “molto probabile” delineato da Prometeia in un rapporto aggiornato dopo lo scoppio dei casi di coronavirus in Nord Italia, “pur assumendo che si mettano in atto politiche di sostegno alle imprese in difficoltà e che la situazione tenda a normalizzarsi entro metà marzo”. Prometeia prevede “una caduta del Pil di analogo ammontare nella media d’anno”.