Open Arms. Il 10 marzo il voto in Giunta. Salvini, non sono preoccupato, orgoglioso

642

Agenpress – Il 10 marzo alle 13.30 la Giunta per le immunità del Senato voterà sulla richiesta di autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini per il caso Open Arms. In base a quanto si apprende, sarebbe quanto deciso nella riunione della Giunta, tuttora in corso. Il voto inizialmente era in programma per il pomeriggio di oggi ma è slittato per l’assenza di un esponente della Lega, Luigi Augussoli, in ‘quarantena volontaria’ per l’allarme coronavirus.

“Non abbiamo fissato una data ufficiale – ha spiegato il presidente della Giunta delle immunità del Senato Maurizio Gasparri, al termine della riunione – In attesa di capire come evolve la situazione, però, ho proposto ai colleghi di orientarci su una riunione al 10 marzo, alle 13.30, con un calcolo empirico legato ai tempi di incubazione dell’eventuale virus. La data sarà confermata all’esito dell’evoluzione del caso”.

“Ci risiamo… Altra richiesta di processo contro di me per aver bloccato uno sbarco. La Giunta del Senato deciderà sul mio destino il 10 marzo (il giorno dopo il mio compleanno). Preoccupato? No, orgoglioso di aver difeso la mia patria e la mia gente”, replica Matteo Salvini.