Israele. Vince Netanyahu: “la più grande vittoria della mia vita”

361

Agenpress – “La più grande vittoria della mia vita”. Cosi il premier Benyamin Netanyahu ha definito nel discorso al partito l’esito del voto di ieri. “Gli israeliani ci hanno dato fiducia perché sanno che gli abbiamo portato la migliore decade nella storia di Israele”. “E’ stata una grande vittoria per la destra, ma prima di tutto e soprattutto una vittoria per noi uomini del Likud”.

Netanyahu ha detto ai suoi sostenitori che il successo elettorale va attribuito in buona parte ai successi diplomatici che lui ha messo in fila di recente. Il più importante è di sicuro il “Piano del secolo” che ha concordato con il presidente americano Donald Trump, in base al quale presto Israele potrebbe iniziare ad annettersi parte dei territori palestinesi. Netanyahu ha aggiunto che “abbiamo sviluppato legami con diversi leader del mondo, fra cui dirigenti di Paesi islamici ed arabi. Oman, Sudan e Ciad sono solo alcuni di loro”.