Andrea Riccardi (Dante Alighieri): “guardiamo al futuro con umanità e responsabilità”

1103
Il Presidente della Società Dante Alighieri Andrea Riccardi

Agenpress – “L’Italia sta attraversando un tempo difficile, ma noi alla Dante non ci arrendiamo“. Con queste parole il Presidente della Società Dante Alighieri Andrea Riccardi si rivolge alla grande rete internazionale della Società, presente in 80 paesi del mondo, con un video messaggio registrato a Roma, nella Sede Centrale di Palazzo Firenze, in occasione del 17 marzo, anniversario dell’Unità d’Italia.

La nostra“, ha proseguito, “è una terra piena di cultura e di lingua, e abbiamo molti progetti per non smettere di farla conoscere e amare. Questo è il grande paese cui Giulio Ferroni ha dedicato il libro L’Italia di Dante, che avrei dovuto presentare il 25 marzo in un grande evento promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per la prima edizione del Dantedi. Purtroppo le restrizioni dettate dal DPCM dell’11 marzo per contrastare il Covid-19, impediranno lo svolgersi dell’iniziativa. La data sarà comunque un’occasione importante per rendere omaggio alle bellezze artistiche, naturalistiche e culturali dell’Italia, cui si aggiunge un patrimonio ancora più prezioso: la forza e l’umanità del nostro popolo, che ci permetteranno di superare tutti insieme anche questo momento cosi difficile”.