L’ opinione di Roberto Napoletano. Gli errori inaccettabili

350
Roberto Napoletano Direttore del Quotidiano del Sud e l'Altravoce dell'Italia

La prevenzione abolita e la burocrazia “macabra

Agenpress – Ci sono cose che vanno dette quando si è ancora in tempo. Prima che non sia più possibile fare niente. Per rifare l’Italia in un mondo completamente nuovo bisogna avere almeno rispetto delle bare di Bergamo che cercano casa.

Questa retorica sui medici eroi vuole tributare un omaggio sacrosanto a chi è stato mandato in trincea senza le armi per combattere, ma a questo punto diventa stucchevole perché non riguarda più eroi ma martiri. Chi ama la Lombardia deve dire alla Lombardia tutta la verità e, soprattutto, deve farlo senza indulgere a sciacallismi di sorta tanto stucchevoli quanto insopportabili.

Silvio Garattini ama la città dove è nato, che è Bergamo,e non ha dubbi che va completamente ripensato il rapporto tra ospedali e territori. Giudica agghiacciante la lettera-denuncia dei medici bergamaschi con cui abbiamo deciso di aprire il giornale.

Per leggere la versione integrale dell’editoriale del direttore Roberto Napoletano clicca qui:

https://www.quotidianodelsud.it/laltravocedellitalia/editoriali/2020/03/24/leditoriale-del-direttore-roberto-napoletano-laltravoce-dellitalia-gli-errori-inaccettabili