Crimi (M5S): “Stiamo lavorando per dare immediatamente un reddito di emergenza”

522

Agenpress. L’emergenza Coronavirus ha portato via a tante persone il reddito che permetteva loro di andare avanti, di sopravvivere. Oggi ci sono situazioni di vera ed estrema indigenza, alle quali è nostro dovere rispondere subito, sostenendo anche l’azione dei sindaci in prima linea nei loro territori.

Ci sono persone che hanno perso qualsiasi forma di sostentamento, e che non sanno cosa accadrà poi. Ce ne sono altre consapevoli che la sospensione del loro reddito è temporanea, ma necessitano di un sostegno immediato.
Ci sono imprenditori, artigiani, commercianti, che hanno bisogno di liquidità e linee di credito per consentire alle proprie aziende e attività di resistere e rimanere pronte a ripartire. Quelle imprese sono il motore del Paese, che dà forza ed energia alla nostra economia, e non possiamo abbandonarle. Dobbiamo portare ossigeno a tutte queste persone e alle realtà in cui vivono. Per questo stiamo lavorando senza sosta a misure immediate e pronte da utilizzare subito, un #RedditoDiEmergenza che ridia forza a chi non ce la fa.
E’ quanto dichiara, in una nota, Vito Crimi capo politico del M5S.